May 12, 2013

Oleg Zhezhel: a piece of his DanceLife.


As many of you know, Oleg before he became famous and create the Kazaky group, took part in a famous dance program in Kiev, Ukraine.
We report here a little interview about Oleg and his life with dance, published on the website of the Ukrainian program "Everybody Dance!" on October 27, 2008.

Oleg Zhezhel: «I plucked up the courage and I went at the "Opera House" to see the show.»
Charismatic, brilliant, talented, dancing, drawing and creating stage outfits. As you may have guessed, we are talking about the finalists of the national talent show "Everybody Dance!" - Oleg Zhezhel. At this time the sentence of judges was quite unexpected - Oleg left the project. Today we will introduce you to his history, his creative history.


«I never thought my life would be connected with dance. From early childhood at first I drew furniture outlines, wallpaper and then I began to paint. I was fascinated by this art and I couldn't see a different future for me. In college I was one of the best students and all that I foresaw was a future as brilliant artist.
Frankly, before enrolling in college, a subject such as physical education for me simply didn't exist. But we got a very strict teacher, who believed that it is the most important thing. He gave us a big load, forcing us to run even in bad weather, it seemed to us that he wanted us become part of the Ukrainian national team :). At the same pair he made the announcement saying the dance acrobatics competition will be held in our college. He began to recruit a group of volunteers and there weren't very many girls and, if not strange, I also made the list :).
It was the first dance experience in my life! We performed the song "Under the Rain" popular at the time of the "Green Grey". That's when we started to sound words in the rain, we knelt down and it represented something strange :). At that moment I thought it was pretty cool, but now I find it funny to watch the tape of my first dance :) ... »



[Source: http://dance.stb.ua/news/2008/10/27/20276/]
Sorry for the translation from Russian, we tried to do our best.


Qui la traduzione Italiana

Come molti di voi sanno, Oleg prima di diventare famoso e di dar vita ai Kazaky, ha partecipato ad un famoso programma di danza a Kiev, in Ucraina.
Vi riportiamo qui una piccola intervista fatta ad Oleg e pubblicata sul sito del programma ucraino "Everybody Dance!" il 27 ottobre del 2008.


Oleg Zhezhel: «Ho trovato il coraggio e sono andato al "Teatro dell'Opera" per vedere lo spettacolo.»

-Carismatico, brillante, pieno di talento, la danza, il disegno e la creazione di abiti di scena. Come avrete capito, stiamo parlando del finalista del talent show nazionale "Everybody Dance!" - Oleg Zhezhel. A questo punto la sentenza dei giudici era piuttosto inaspettata - Oleg ha lasciato il progetto. Oggi vi presentiamo la sua storia, la sua storia creativa.



"Non avrei mai pensato che la mia vita si sarebbe collegata con la danza. Dalla prima infanzia in un primo momento ho disegnato i contorni di mobili, carta da parati e poi ho cominciato a dipingere. Ero affascinato da questa arte, e non riuscivo a vedere un futuro diverso per me. All'università io ero uno dei migliori studenti e tutto ciò che avevo previsto era un futuro come brillante artista.
Francamente, prima di iscrivermi all'università, una materia come l'educazione fisica per me semplicemente non esisteva. Ma abbiamo avuto un insegnante molto severo, che ha creduto che fosse la cosa più importante. Egli ci ha dato un grande carico, costringendoci a correre anche in caso di maltempo, ci è sembrato che volesse farci diventare parte della squadra nazionale Ucraina :). Alla stessa coppia ha dato l'annuncio dicendo che il concorso di danza acrobatica si sarebbe svolto nel nostro collegio. Ha iniziato a reclutare un gruppo di volontari e non c'erano molte ragazze e, se non strano, ho anche fatto la lista :).
E 'stata la prima esperienza di danza in vita mia! Abbiamo eseguito la canzone "Under The Rain" popolare all'epoca del "Green Grey". Questo è quando abbiamo iniziato a suonare le parole sotto la pioggia, ci inginocchiammo e rappresentava qualcosa di strano :). In quel momento ho pensato che fosse piuttosto bello, ma ora trovo divertente guardare la registrazione del mio primo ballo :) ... "

[Fonte: http://dance.stb.ua/news/2008/10/27/20276/]
Scusate per la traduzione dal russo, abbiamo cercato di fare del nostro meglio. 

0 commenti:

Copyright © 2012-2014 It's All About Kazaky